Scuola: a distanza ma non troppo! Sottoscrivi il Manifesto per una didattica inclusiva

La crisi epidemiologica ha messo la scuola davanti ad una situazione inedita, l’ha costretta ad abbandonare, seppur temporaneamente, la sua essenza più vera: la socialità, la condivisione, la vicinanza quotidiana degli alunni e degli studenti. Ha reso gli insegnanti “insegnanti a distanza”, una sfida tutta nuova che si sta affrontando…