MIUR – cenni storici e servizi

Che cos’è il MIUR?

Il MIUR, acronimo di “Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca”, è l’istituzione italiana che si occupa della gestione dell’intero sistema scolastico sia pubblico che privato.

Sotto il controllo di questo ministero troviamo: la scuola dell’infanzia, elementare, media, superiore e universitaria; anche gli enti che si occupano di ricerca e le università telematiche.

Il MIUR, inoltre, gestisce il lavoro legato all’insegnamento a tutti i livelli e alla ricerca nelle università e negli enti che ne fanno parte.

Storia

La configurazione dell’odierno Ministero si ricollega alla Riforma Bassanini, approvata dal Primo Governo D’Alema con il d.lgs. n. 300/1999.

La riforma prevedeva l’accorpamento del Ministero della pubblica istruzione e del Ministero dell’università e della ricerca tecnologica: da questa unione è nato ufficialmente il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR).

Con il Secondo Governo Prodi (2006) venne però stabilita una nuova divisione del ministero, tramite la ricostituzione del Ministero della pubblica istruzione e del Ministero dell’università e della ricerca: e solo nel 2008 si ritornò all’accorpamento in un unico dicastero, durante il Quarto Governo Berlusconi.

Servizi offerti

  • Anagrafe Nazionale degli studenti:  è un archivio amministrativo in cui vengono registrati gli iscritti al sistema universitario italiano. Da questo archivio è possibile ricercare tutte le informazioni su immatricolazioni, iscrizioni e lauree di tutti gli atenei autorizzati a rilasciare un titolo di studio universitario (sia statali che non statali). .
  • Istanze online: permette di presentare delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi in modalità digitale.
  • PON: acronimo di Programma Operativo Nazionale, contiene le priorità strategiche del settore istruzione e ha una durata settennale, dal 2014 al 2020.
  • SIDI: il Sistema Informativo Dell’Istruzione è un portale in cui sono disponibili le applicazioni (e relative comunicazioni) per le segreterie scolastiche e gli uffici dell’Amministrazione centrale e periferica
  • Scuola in Chiaro: rappresenta uno strumento utile, soprattutto per le famiglie che devono orientarsi nella scelta della scuola e del percorso di studi dei propri figli.

Oltre ai sopracitati servizi principali, la lista completa di quelli disponibili può essere visualizzata nella sezione del sito del Miur appositamente dedicata.